Trattamenti

Il protocollo D.U.B.Li.N. lift, ideato dal medico irlandese Patrick Treacy, utilizza differenti metodi e tecnologie in grado di attivare i fibroblasti, capaci di sintetizzare la matrice extracellulare e il collagene, esercitando un ruolo importante nella riparazione dei tessuti, attraverso la formazione di nuovo collagene.

L’acronimo D.U.B.Li.N, dall’inglese significa:

Dermaroller – stimolazione meccanica della pelle grazie all’effetto needling

Ultrapulsed Laser o Laser CO2 Frazionato Ultrapulsato – effetto termico ablativo induce la formazione del nuovo collagene e riorganizzazione strutturale del derma

Blood o Fattori di Crescita del Sangue – vera terapia rigenerante attraverso il nutrimento del tessuto grazie ai fattori di crescita

Light o luce LED – effetto di fotobiomodulazione, ripara le cellule danneggiate o compromesse dall’invecchiamento, accelera la formazione dei fattori di crescita e la rigenerazione cutanea

Neurotoxin o Tossina Botulinica – fondamentale nel ridurre gli eccessivi movimenti muscolari consentendo alla pelle di “riposare”.